Come preparare il Bicerin di Cavour

Come preparare il Bicerin di Cavour

Il Bicerin di Cavour è una storica bevanda calda tipica di Torino, evoluzione della settecentesca "bavarèisa", gustosa bevanda servita in grandi bicchieri tondeggianti, composta da una mescolanza di caffè, cioccolato e crema di latte dolcificata con sciroppo. Cavour ne era grande estimatore e spesso si concedeva una pausa sorseggiandolo in uno degli allora famosi caffè torinesi.   Volete sapere come preparare il Bicerin di Cavour? E' molto semplice seguendo questa breve ricetta! Ingredienti del Bicerin di Cavour 1 tazzina di caffè bollente zuccherato 70 gr leggi tutto
Caffè Freddo alla Viennese

Caffè Freddo alla Viennese

In estate è difficile rinunciare al piacere del caffè. Ecco perché preferiamo berlo freddo o shakerato. Esistono molti altri modi per preparare il caffè freddo che potranno deliziare il palato e offrire una carica di energia. Se non avete mai provato il Caffe' Freddo alla Viennese vi state perdendo qualcosa di speciale. Ecco la ricetta! leggi tutto
Le più diffuse miscele di caffè

Le più diffuse miscele di caffè

Il caffè appartiene alla grande famiglia delle Rubiaceae, la quale contempla ben 4000 varietà diverse, tra cui circa sessanta sono del genere Coffea. Il caffè è presente sottoforma di diverse miscele, ecco l'elenco delle più diffuse miscele di caffè. Miscela Arabica: la sua origine è varia (Etiopia, Sudan, Kenia e Yemen), è quella storicamente più coltivata e rinomata, presenta chicchi di caffè particolarmente profumati, piccoli dalla forma piatta e lunga e dal colore tendente al verde scuro. In Brasile esiste la specie Bourbon e la Maragogype, dai chicchi più grandi. I semi di... leggi tutto
Il Caffè di Napoli

Il Caffè di Napoli

Intenso, scuro, pastoso e persistente, il caffè della Campania si specchia nel caffè di Napoli: simbolo del caffè italiano e ambasciatore dell’espresso nel mondo.   La storia del caffè di Napoli   La storia del caffè di Napoli è tanto radicata che spesso sfocia nel mito e nella leggenda.   E forse proprio da queste narrazioni deriva il mito del vero caffè italiano che sta di casa a Napoli perché l’acqua è più buona. Nulla di vero: quella famosa acqua, che giungeva agli acquedotti della città dal fiume Serino, finì ancora prima della seconda guerra mondiale, e... leggi tutto
Product added to wishlist